Il portale turistico cefaludese

La Città di Cefalù

La città di Cefalù Cefalù

Cefalù, incantevole località sulla costa settentrionale della Sicilia, a 74 km da Palermo, si protende sul mare, ai piedi di una possente rupe a forma di capo o testa da cui deriva il nome di “Cephaloedium”.

Di origini ignote ha sul promontorio, resti di fortificazioni, di un castello e di un edificio megalitico noto come “ Tempio di Diana”.

Passata attraverso il dominio di Greci, Romani, Bizantini, Arabi e Normanni, è celebre per il suo Duomo Arabo-Normanno, voluto da Ruggero II, fastoso nella
policromia dei mosaici ove troneggia la figura del Cristo Pantocratore Benedicente.

Il paese, che presenta dettagli medievali, ha altri preziosi scrigni d’arte come: il Lavatoio, l’Osterio Magno, il Museo Mandralisca, all’interno del quale viene custodito il celebre “Ritratto d’Ignoto” di Antonello da Messina, il Chiostro ed il Santuario di Gibilmanna, notevole centro religioso e culturale a 15 km da Cefalù.
Cefalù è nella lista dei borghi più belli d’Italia, per bellezze naturali e artistiche, gli eventi culturali, gli spettacoli di arte varia, i servizi, per il clima, la cucina e l’ospitalità.

Città di grande interesse per i turisti che, per la sua posizione, ne fanno anche un’ottima base per esplorare altre località della Sicilia.